Menu Completo
Cerca
Exact matches only
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Search in comments
Search in excerpt
Filtra per
downloads
convenzioni
modulistica

Violate alcune caselle PEC – occorre modificare password di accesso

A+ A-

Gentili Colleghi,
abbiamo appreso da notizie di stampa che la banca dati del nostro fornitore delle caselle di posta elettronica certificata è stata violata ed alcune password di accesso sarebbero ora nella disponibilità di soggetti non ancora identificati dalla Polizia Postale.
Sembra, in particolare, che siano a rischio quelle caselle PEC per le quali il Collega fruitore non ha modificato la chiave di accesso fornita all’origine.

E’ stata posta in essere una grave e inaccettabile violazione del diritto all’inviolabilità della corrispondenza e della riservatezza dei difensori e dei loro assistiti.

Consiglio a tutti di modificare periodicamente la password di accesso alla PEC per evidenti ragioni di sicurezza informatica e, sopratutto, è opportuno che lo facciano subito i Colleghi che fino ad ora non hanno provveduto.
Inoltre, in questi minuti, ci sono state segnalate anche difficoltà di accesso alle predette caselle di posta elettronica certificata. Tali segnalazioni sono state immediatamente inoltrate al fornitore per sua competenza e, nel momento in cui pubblichiamo questa notizia, apprendiamo che entro le ore 21.00 dovremmo avere la risoluzione definitiva di tali problematiche tecniche.
Ovviamente, l’Ordine sarà al fianco dei Colleghi e stiamo seguendo con attenzione l’iter delle indagini in corso.

Tanti cari saluti
Il Presidente
Antonino Galletti


Fonte: Affari generali