Menu Completo
Cerca
Generic filters
Filtra per
downloads
convenzioni
modulistica

Linee guida per la formulazione del ricorso introduttivo telematico nei procedimenti di accertamento tecnico preventivo ex art. 445 bis c.p.c.

A+ A-

ESTRATTO DAL VERBALE DELL’ADUNANZA DEL 1° DICEMBRE 2016

(omissis)

 

– Il Presidente Vaglio ed il Consigliere Bolognesi comunicano che, in adempimento alla delibera consiliare del 17 novembre 2016, il Presidente Vaglio ha sottoscritto il 23 novembre 2016 le linee guida tra il Tribunale di Roma, l’Ordine degli Avvocati di Roma e l’AGI per la formulazione del ricorso introduttivo telematico nei procedimenti di accertamento tecnico preventivo ex art. 445 bis c.p.c. completo dei modelli ai quali attenersi per la redazione dell’atto introduttivo ai fini del deposito telematico.

Evidenziano come in caso di mancata adozione dello schema concordato non ci saranno sanzioni, mentre “la predisposizione del ricorso introduttivo nelle forme individuate nelle linee giuda potrà essere valutata, in applicazione dei parametri di liquidazione dei compensi professionali previsti dal Decreto Ministeriale pro-tempore vigente, sotto il profilo del maggior pregio dell’opera prestata dal professionista”.

Il Presidente Vaglio ed il Consigliere Bolognesi propongono di pubblicare sul sito istituzionale ed inviare per mail agli iscritti le linee guida e i relativi allegati.

(omissis)

Il Consiglio dispone la pubblicazione delle linee guida sul sito istituzionale e l’invio di una comunicazione a mezzo email a tutti gli iscritti, sollecitando gli stessi a segnalare qualsiasi violazione dell’accordo da parte dei Magistrati del Tribunale di Roma. Dichiara la presente delibera immediatamente esecutiva.

 


Fonte: Affari generali

Per accedere all'allegato cliccare qui.