Menu Completo
Cerca
Generic filters
Filtra per
downloads
convenzioni
modulistica

GIUSTIZIA 2.0… AVANTI CRISTO. SUPREMA CORTE: LA PIETRA COL PIZZINO PER LE PRENOTAZIONI

A+ A-

𝐆𝐈𝐔𝐒𝐓𝐈𝐙𝐈𝐀 𝟐.𝟎… 𝐀𝐕𝐀𝐍𝐓𝐈 𝐂𝐑𝐈𝐒𝐓𝐎. 𝐒𝐔𝐏𝐑𝐄𝐌𝐀 𝐂𝐎𝐑𝐓𝐄: 𝐋𝐀 𝐏𝐈𝐄𝐓𝐑𝐀 𝐂𝐎𝐋 𝐏𝐈𝐙𝐙𝐈𝐍𝐎 𝐏𝐄𝐑 𝐋𝐄 𝐏𝐑𝐄𝐍𝐎𝐓𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐈 – La Giustizia 2.0 in Italia? Le 𝐩𝐫𝐞𝐧𝐨𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐬𝐢 𝐟𝐚𝐧𝐧𝐨 𝐚𝐧𝐜𝐨𝐫𝐚 𝐚 𝐦𝐚𝐧𝐨, 𝐬𝐜𝐫𝐢𝐯𝐞𝐧𝐝𝐨 𝐢𝐥 𝐩𝐫𝐨𝐩𝐫𝐢𝐨 𝐧𝐨𝐦𝐞 𝐬𝐮 𝐮𝐧 𝐩𝐞𝐳𝐳𝐨 𝐝𝐢 𝐜𝐚𝐫𝐭𝐚 “𝐯𝐨𝐥𝐚𝐧𝐭𝐞” 𝐟𝐞𝐫𝐦𝐚𝐭𝐨 𝐜𝐨𝐧 𝐮𝐧𝐚 𝐩𝐢𝐞𝐭𝐫𝐚. Succede nella Suprema Corte di 𝐂𝐚𝐬𝐬𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 per le prenotazioni degli atti urgenti, un “sistema avveniristico” che perdura dall’inizio della pandemia e non accenna a cambiare ancora oggi in zona bianca. Una 𝐬𝐢𝐭𝐮𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐢𝐧𝐜𝐫𝐞𝐝𝐢𝐛𝐢𝐥𝐞, 𝐩𝐢𝐮̀ 𝐯𝐨𝐥𝐭𝐞 𝐝𝐞𝐧𝐮𝐧𝐜𝐢𝐚𝐭𝐚 dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, che oggi il Presidente del COA della Capitale Antonino Galletti 𝐡𝐚 𝐩𝐨𝐭𝐮𝐭𝐨 𝐦𝐨𝐬𝐭𝐫𝐚𝐫𝐞, a margine della manifestazione delle Camere penali sulla separazione delle carriere, anche al Senatore Matteo Salvini e all’ex Sottosegretario alla Giustizia Onorevole Jacopo Morrone, entrambi 𝐢𝐧𝐜𝐫𝐞𝐝𝐮𝐥𝐢… 𝐝𝐢 𝐟𝐫𝐨𝐧𝐭𝐞 𝐚 𝐭𝐚𝐧𝐭𝐚 𝐦𝐨𝐝𝐞𝐫𝐧𝐢𝐭𝐚̀. “La pietra col pizzino scritto a mano è 𝐢𝐥 𝐩𝐮𝐧𝐭𝐨 𝐩𝐢𝐮̀ 𝐛𝐚𝐬𝐬𝐨 𝐝𝐢 𝐮𝐧𝐚 𝐜𝐫𝐢𝐬𝐢 𝐝𝐢 𝐮𝐧 𝐬𝐢𝐬𝐭𝐞𝐦𝐚 – denuncia il Presidente Galletti – che con la scusa dell’emergenza sanitaria non vuole affrontare i problemi dei professionisti e degli utenti e anzi continua a crogiolarsi in pratiche come queste indegne di un paese civile “. “𝐂𝐡𝐢𝐞𝐝𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐮𝐧 𝐢𝐧𝐭𝐞𝐫𝐯𝐞𝐧𝐭𝐨 𝐝𝐢𝐫𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐞𝐝 𝐢𝐦𝐦𝐞𝐝𝐢𝐚𝐭𝐨 𝐝𝐞𝐥 𝐌𝐢𝐧𝐢𝐬𝐭𝐫𝐨. Occorre finalmente riaprire e ripartire in sicurezza. 𝐄̀ 𝐢𝐧𝐮𝐭𝐢𝐥𝐞 – 𝐜𝐨𝐧𝐜𝐥𝐮𝐝𝐞 𝐥’𝐚𝐯𝐯𝐨𝐜𝐚𝐭𝐨 𝐆𝐚𝐥𝐥𝐞𝐭𝐭𝐢 – 𝐫𝐚𝐠𝐢𝐨𝐧𝐚𝐫𝐞 𝐝𝐢 𝐫𝐢𝐟𝐨𝐫𝐦𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐯𝐞𝐥𝐨𝐜𝐢𝐳𝐳𝐚𝐫𝐞 𝐢 𝐩𝐫𝐨𝐜𝐞𝐬𝐬𝐢 𝐞 𝐪𝐮𝐚𝐧𝐭’𝐚𝐥𝐭𝐫𝐨, 𝐬𝐞 𝐩𝐨𝐢 𝐆𝐢𝐮𝐬𝐭𝐢𝐳𝐢𝐚 𝟐.𝟎 𝐬𝐭𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝟐𝟎𝟎𝟎 𝐚𝐯𝐚𝐧𝐭𝐢 𝐂𝐫𝐢𝐬𝐭𝐨” (Fonte: Dipartimento Comunicazione, Cons. Avv. Andrea Pontecorvo)


Fonte: Andrea Pontecorvo