Menu Completo
Cerca
Generic filters
Filtra per
downloads
convenzioni
modulistica

Esame di abilitazione forense 2021: le Commissioni passano da 94 a 250 (ma con 3 Commissari, diventano 500)

A+ A-

𝐄𝐬𝐚𝐦𝐞 𝐀𝐛𝐢𝐥𝐢𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐀𝐯𝐯𝐨𝐜𝐚𝐭𝐢 𝟐𝟎𝟐𝟏: 𝐥𝐞 𝐂𝐨𝐦𝐦𝐢𝐬𝐬𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐩𝐚𝐬𝐬𝐚𝐧𝐨 𝐝𝐚 𝟗𝟒 𝐚 𝟐𝟓𝟎 (𝐦𝐚 𝐩𝐨𝐬𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐚𝐫𝐫𝐢𝐯𝐚𝐫𝐞 𝐟𝐢𝐧𝐨 𝐚 𝟓𝟎𝟎).

𝐈𝐥 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢𝐜𝐚𝐭𝐨 𝐬𝐭𝐚𝐦𝐩𝐚 𝐝𝐞𝐥 𝐌𝐢𝐧𝐢𝐬𝐭𝐞𝐫𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐆𝐢𝐮𝐬𝐭𝐢𝐳𝐢𝐚

(Fonte: Dipartimento Comunicazione ufficiostampa@ordineavvocati.roma.it)

“ESAME AVVOCATI: PIU’ SOTTOCOMMISSIONI E PERSONALE ANCHE DA ALTRE AMMINISTRAZIONI. Il Ministero della Giustizia informa che le nuove modalità di svolgimento dell’esame di Stato, per l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato per la prossima sessione, sono state definite, a fronte di un grande sforzo organizzativo. Le sottocommissioni passeranno infatti da 94 – quante erano nel 2019, composte da 10 membri ciascuna – a 250, con 6 membri (tre titolari e tre supplenti). In caso di necessità, poi, si potranno dividere in ulteriori sottocommissioni da 3 membri, che diventerebbero quindi 500 in totale.

Secondo proiezioni del Dipartimento Affari di Giustizia del Ministero, ogni sottocommissione da tre membri avrebbe complessivamente 52 candidati da esaminare in totale. Una commissione da sei membri – invece – avrebbe in carico 104 candidati. Il decentramento logistico e la digitalizzazione contribuiranno, peraltro, a fronteggiare il carico di lavoro in tempi ragionevoli, insieme alla possibilità di attingere personale amministrativo anche da altre pubbliche amministrazioni, diverse dall’ambito della Giustizia”.

Dipartimento Comunicazione, Cons. Avv. Andrea PONTECORVO 


Fonte: Dipartimento Comunicazione