Menu Completo
Cerca
Generic filters
Filtra per
downloads
convenzioni
modulistica

Chiarimento di VISURA su casella PEC @ordineavvocatiroma.org

A+ A-

CHIARIMENTI SU CASELLE PEC @ordineavvocatiroma.org

Taluni iscritti hanno segnalato richieste di pagamento relative all’indirizzo PEC in oggetto.

In una nota pervenuta il 13.5.2020 la società Visura  ha comunicato quanto segue:

“La comunicazione che molti iscritti stanno ricevendo è riconducibile ad una truffa informatica denominata phishing.

Come  in questo caso la truffa viene effettuata inviando un’e-mail con il logo contraffatto di un istituto di credito o di una società di commercio elettronico (in questo caso dell’Ordine), in cui si invita il destinatario a fornire dati riservati (numero di carta di credito, password di accesso al servizio di home banking, ecc.), motivando tale richiesta con ragioni di ordine tecnico.

L’ente di certificazione è stato allertato prontamente per effettuare un controllo.

Il servizio Pec con dominio @ordineavvocatiroma.org funziona correttamente senza interruzioni.

Visura, a seguito delle recenti disposizioni emanate da AgID – Agenzia per l’Italia Digitale – in materia di sicurezza informatica, sta effettuando un’ulteriore attività di controllo inviando una Pec a tutti gli iscritti che negli ultimi 12 mesi non hanno mai cambiato la password della casella Pec.La comunicazione conterrà un testo chiaro ed una guida per effettuare il cambio password”.

Invitiamo pertanto gli iscritti a non pagare alcunché, poiché il servizio PEC @ordineavvocatiroma.org è fornito da Visura agli Iscritti, ma i relativi costi sono esclusivamente a carico dell’Ordine.

Il Presidente

Avv. Antonino Galletti