Menu Completo
Cerca
Generic filters
Filtra per
downloads
convenzioni
modulistica

Diritto Tributario

A+ A-
Diritto Tributario

 

 DIRITTO TRIBUTARIO
Responsabile:

Vice Responsabili:

Cons. Avv. Paolo Voltaggio 

Cons. Avv.ti Maria Agnino e Donatella Cerè

Componenti: Avv.ti BALAS Giampaolo, BOCCHINI Federico, CANTELLI Salvatore, CARA Mario, CARBONE Vincenzo, CARUSI Filippo, CERVELLINO Francesco, CICALA Mario, CICALA Carlo, CIMAGLIA Giulio, CIOTTI Andrea Maria, CONTI Daniele, COPPOLA Francesca, D’AYALA VALVA Giovanni, D’ASCANIO Luigina, DEL VAGLIO Mario, DI CESARE Federico, DI MARZIO Caterina, DI MATTEO Gianni, FRASCARI DIOTALLEVI Clemente, GARGIULO Antonio, GIANGRANDE Giuseppe, GUARDA Silvia, GUITALDI Arianna, GUZZANTI Valentina, JACOPUCCI Claudia, LANCI Berardo, LELLI Lorenzo, LO GIUDICE Bruno, LONGOBARDI Marco, LUCISANO Claudio, MARANO Vincenzo, MARCHESE Patrizia, MARIANI Alessandro, MENGUCCI Filippo, MONTELLA Giovanni, MUCCARI Pierluigi, PELLEGRINI Stefano, PETILLO Guerrino, PICCAROZZI Luigi, PROIETTI TOPPI Gianluca, RACIOPPI Filomena, RICCIONI Alessandro, MICELI Rossella, ROMANO Carlo, SALVINI Livia, SBARAGLIA Giampaolo, SCARANTINO Michele, SEGAMONTI Gabriele, STEFANORI Angelo, SUPINO Sarah, TANCIONI Gabriele, TANTALO Luca, TASCO Nicola, TODINI Chiara, VOLTAGGIO Benedetta.

 

ATTIVITA’ DOCUMENTI
   
Newsletter giugno – luglio 2021

Newsletter maggio 2021

Slide convegno 3 maggio 2021: Conciliazioni lavoro, clausole, tassazione e contribuzione

Newsletter aprile 2021

Newsletter marzo 2021

Atti del Convegno del 15/22 gennaio 2021 sul tema “LINEAMENTI DI FISCALITA’ INTERNAZIONALE”

Residenza fiscale e stabile organizzazione (Relatore: Avv. Gabriele TANCIONI)

Direttiva DAC 6 e nuovi obblighi di comunicazione per professionisti e contribuenti (Relatore: Avv. Giovanni D’Ayala Valva)

L’evoluzione degli accertamenti tributari nelle situazioni transnazionali. Prevenzione e risoluzione delle controversie fiscali internazionali (Relatore: Avv. Carlo Romano)

Estratto dal verbale dell’Adunanza del 1° ottobre 2020

Convegno “La fatturazione elettronica: guida pratica”

Fatturazione elettronica per Avvocati

Convegno ” la pace fiscale nel D.L. 21/10/2018 n. 119″ 14/11/2018

Definizione agevolata dei processi verbali di
constatazione

Definizione agevolata degli atti del procedimento di accertamento

La fatturazione elettronica

Definizione agevolata dei carichi affidati all’Agente delle Riscossione

La definizione agevolata delle liti fiscali pendenti

 

24/04/2013
Convegni organizzati dal Progetto di Diritto Tributario

Convegni organizzati dal Progetto di Diritto Tributario

Il reclamo tributario e la mediazione: un punto della situazione ad oltre un anno dall’entrata in vigore

09/07/2012
Convegni organizzati dal Settore
Convegni organizzati dal Settore
La mediazione tributariaLe opposizioni a cartelle di pagamento e l’esecuzione esattoriale in materia di sanzioni amministrative: modalità e novità, all’esito degli ultimi sviluppi giurisprudenziali

La ripartizione della giurisdizione delle Commissioni tributarie e gli atti impugnabili. I vizi delle cartelle esattoriali

L’attività di accertamento del fisco. I metodi più diffusi per la verifica dei contribuenti: accertamento sintetico, induttivo e analitico a confronto. Profili sostanziali e concseguene processuali

PROTOCOLLO PER LE UDIENZE TRIBIUTARIE TRA CTR, CTP, COA E CAT.

E’ stato siglato tra il Presidente della CTP Roma Dott. Sergio Di Amato, il  Presidente f.f. della CTR Lazio Dott.ssa Paola Cappelli, il COA Roma e la Camera degli Avvocati Tributaristi di Roma un protocollo per lo svolgimento delle udienze tributarie nel periodo di emergenza sanitaria ed in vista dell’auspicato pronto e veloce ritorno alla normalità.

I punti principali del Protocollo sono:

1.    possibilità di trattazione delle udienze in presenza divise per fasce orarie, anche nel periodo emergenziale, previa autorizzazione dell’Autorità amministrativa che gestisce l’accesso ai locali della CTR Lazio e della CTP di Roma;

2.    pubblica udienza e camera di consiglio partecipata con trattazione da remoto, ove non sia possibile la trattazione in presenza; 

3.     trattazione scritta se, per motivate ragioni, non è possibile la discussione con collegamento da remoto, con fissazione di un termine non inferiore a dieci giorni prima dell’udienza per il deposito di memorie conclusionali e di cinque giorni per il deposito delle memorie di replica. Ove non sia possibile il rispetto degli indicati termini per memorie conclusionali e per repliche, la causa viene rinviata ad altra udienza per garantire il rispetto dei termini.  L’istanza motivata di rinvio della trattazione tempestivamente formulata da almeno una delle parti, che intenda discutere oralmente in presenza, viene accolta, ove il collegio la ritenga legittima espressione del diritto di difesa costituzionalmente garantito.

 

IL TESTO DEL PROTOCOLLO