Menu Completo
Cerca
Generic filters
Filtra per
downloads
convenzioni
modulistica

Archivio Comunicati precedenti

A+ A-

Disposizioni per prevenzione contagio da COVID-19

Aggiornamento del 07.03.2020 – ore 11.20: Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma DISPONE la sospensione di ogni attività formativa fino al 4 aprile 2020.

COMUNICATO N.33: Chiarimenti sulla durata della Pratica Forense – Legge di conversione N. 41/2020
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 32: PROTOCOLLO D’INTESA UDIENZA DA REMOTO EX ART. 4 D.L. 28/2020Protocollo di intesa tra la Giustizia amministrativa, nella persona del Presidente del Consiglio di Stato, l’Avvocatura dello Stato, il Consiglio Nazionale Forense, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma e le Associazioni specialistiche degli avvocati amministrativisti.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 31: Otto Chili di Linee Guida, il peso della Giustizia a Roma. Galletti (COA Roma): Ecco cosa vuol dire caos in Tribunale.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 30: Nota del Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma al Ministro della Giustizia, al Procuratore della Repubblica di Roma e al Direttore DGSIA – Attivazione immediata servizi telematici in emergenza COVID a beneficio degli Iscritti. Richiesta urgente intervento del Ministro per la rimozione d’inutili appesantimenti burocratici.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 29: La Cassa Forense ha diffuso un vademecum: “Misure Anti Covid-19 per gli Studi Professionali” – 04.05.2020
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 28: Protocollo fra il Tribunale Ordinario di Roma – Sezioni Lavoro e l’Ordine degli Avvocati di Roma, con l’assistenza delle associazioni specialistiche AGI – Avvocati Giuslavoristi  Italiani – Sezione Regionale del Lazio e APL – Avvocati per il Lavoro, per lo svolgimento delle udienze di lavoro tramite collegamento da remoto e tramite trattazione scritta ai sensi degli artt. 83 commi 5 e sette lett.f) e lett.h), decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, e 36 decreto-legge 8 aprile 2020, n.23.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 27:  Nota in data 01.05.2020 dell’Avv. Antonino Galletti, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e per conoscenza al Presidente del Consiglio Nazionale Forense Avv. Maria Masi e al Capo del DAP Dott. Francesco Basentini. Oggetto: richiesta di intervento urgente per l’organizzazione dei colloqui a distanza tra difensore e detenuto nel periodo di emergenza sanitaria.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 26: Protocollo per lo Svolgimento delle Udienze presso la VI Sezione Civile del Tribunale di Roma.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 25: ASSENZA DI FONDI PER IL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO E DIFESE D’UFFICIO – Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, con tutti quelli del Lazio, interviene immediatamente nei confronti della Comunicazione del Presidente f.f. della Corte di Appello di Roma in data 17.04.2020 e chiede l’intervento urgente di Alfonso Bonafede e Roberto Gualtieri.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 24: Il Portale de Il Sole 24 ORE 24OreProfessionale è a disposizione gratuita degli Iscritti sino al 3 maggio 2020
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 23: Per gli Iscritti all’Ordine degli Avvocati di Roma le soluzioni digitali della Giuffrè in forma gratuita fino al 31 maggio 2020
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 22: “La Commissione Studi Strutturati del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma chiede di sostenere l’introduzione di una misura fiscale urgente a favore delle associazioni professionali, per fronteggiare l’emergenza economico finanziaria connessa al COVID-19 attraverso l’eliminazione temporanea ed eccezionale dei vincoli formali per il ritrasferimento (dal socio) all’associazione professionale, delle ritenute non utilizzate” Delibera consiliare assunta nell’Adunanza del 02.04.2020

COMUNICATO N. 21: Chiarimenti sulla Pratica Forense
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 20 – URGENTE: PAGAMENTO TELEMATICO PRESSO L’UFFICIO COPIE G.I.P. 06.04.2020
Su richiesta del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma da oggi il Coordinatore delle Cancellerie della Sezione GIP ha dato disposizioni all’ufficio Copie GIP di accettare richieste copie con pagamento telematico delle stesse.
I Colleghi potranno quindi trasmettere telematicamente il c.d. “codice identificativo univoco” al fine di consentire all’ufficio di annullare la marca da bollo dovuta.
Ulteriori comunicazioni sul punto tramite il sito istituzionale dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

COMUNICATO N. 19:Mascherine per gli Avvocati dal COA Roma: in distribuzione il primo lotto destinato ai Colleghi immunodepressi o in condizione di fragilità che debbano recarsi in udienza nei casi previsti dal DL Cura Italia (27.03.2020)
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 18: Comunicazione del COA ROMA in data 26.03.2020 al ➡Al Sig. Presidente dell’Ordine Provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri ➡Al Sig. Presidente dell’Ordine Provinciale dei Farmacisti ➡Al Sig. Presidente del Collegio Provinciale degli infermieri professionali, Assistenti Sanitari, Vigilatrici d’infanzia ➡Al Sig. Presidente del Collegio Provinciale dei Tecnici Sanitari di radiologia Medica
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 17: Gli Ordini Forensi di Roma, Milano, Napoli e Palermo a Conte, Bonafede, Gualtieri e Catalfo: “Proposte per sostenere immediatamente l’Avvocatura
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 16: Nota del Presidente Galletti ai Presidenti della Corte di Appello e Tribunali Capitolini
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 15: Prorogata al 31.08.2020 la validità dei Tesserini Professionali rilasciati dall’Ordine di Roma scaduti o in scadenza dopo la pubblicazione del D.L. 18/2020 (G.U. 17.03.2020)
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 14: Protocollo (Prot. n. 4262) in tema di svolgimento delle Udienze di convalida dell’arresto e dei Giudizi direttissimi, delle Udienze di convalida, degli Interrogatori e delle Udienze innanzi a GIP – GUP da tenersi mediante sistema di videoconferenza o collegamento da remoto.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 13: Provvedimento del Presidente del COA Roma: proroga delle misure di contenimento contagio covid-19 del 5.03.2020; sanificazione dei locali dell’Ordine; sospensione utilizzo Aula Avvocati; funzionamento degli Uffici; indirizzi PEC utili; varie.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 12: Art. 44, DL 18/2020 – Accolte le richieste espressamente formulate dal COA di ROMA in punto di “sostegno del reddito dei professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria”. Il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma Antonino Galletti ha commentato con favore la previsione che va nel senso delle istanze formulata dal medesimo COA e della costante interlocuzione col MEF. “Serviranno altri interventi, ma sarebbe stato davvero incredibile che l’avvocatura ed i professionisti iscritti alle Casse private venissero del tutto ignorati e, dunque, si è posto tempestivo rimedio a quella che sarebbe apparsa come una incredibile dimenticanza. Adesso siamo disponibili per collaborare alla scrittura del decreto interministeriale e chiediamo nuovi ed ulteriori interventi e segnali di attenzione”.

COMUNICATO N. 11: Il termine concesso ai Colleghi per sanare i crediti formativi non conseguiti nel triennio 2017/2019 è stato posticipato dal 30.06.2020 al 31.12.2020.
Il Consiglio, per l’anno in corso, si è attivato affinché anche il CNF proceda a sospendere l’onere della formazione con eccezione dei crediti c.d. obbligatori o, comunque, ad un alleggerimento del numero dei crediti formativi.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 10: Comunicato congiunto Ordini Roma, Milano, Napoli e Palermo (14.03.2020 ore 11:20)
Leggi tutto qui 

COMUNICATO N. 9: Pratica Forense e D.L. 11/2020: il COA Roma, per il periodo di Marzo/Aprile 2020, autorizza recupero Udienze nei semestri successivi e differisce al mese di maggio il deposito dei libretti.
Leggi tutto qui

COMUNICATO N. 8: A seguito dell’emergenza sanitaria da Coronavirus che ha colpito il nostro Paese, per venire incontro all’esigenze dei Colleghi, nell’adunanza del 12 marzo u.s. il Consiglio ha deliberato di differire al 30 giugno p.v.  il termine per il versamento del contributo annuale dovuto da ciascun iscritto per l’anno 2020, riservandosi di deliberare eventuali decisioni ulteriori a tale riguardo.

COMUNICATO N. 7: MODALITA’ DEPOSITO APPELLO PENALE: CHIARIMENTO – In ordine al deposito degli appelli penali in scadenza si precisa che gli stessi SONO REGOLARMENTE RICEVUTI in Tribunale e che POSSONO ANCHE essere inviati per raccomandata. Quest’ultima soluzione è utile evidentemente sopratutto a beneficio di chi non vuole recarsi in Tribunale per motivi sanitari, di orario o di dislocazione di studio.

COMUNICATO N.6: Organismo di Mediazione Forense del COA Roma – Dal giorno 16.03.2020, in conseguenza delle nuove disposizioni per la prevenzione della diffusione del contaggio da CoronaVirus Covid-19 che non consentono di garantire la continuativa apertura degli Uffici e l’operatività degli altri recapiti telefonici ed email già comunicati, l’Organismo di Mediazione Forense sarà raggiungibile unicamente tramite il seguente indirizzo PEC:
segreteria@pec.mediazioneforenseroma.it
Comunichiamo altresì di aver attivato la seguente linea telefonica mobile: 327 6260933

COMUNICATO N.5: UFFICIO ISCRIZIONI 10.03.2020 – Considerata l’emergenza sanitaria, le istanze di iscrizione, di cancellazione, di nulla osta al trasferimento, di sospensione ex art. 20 L.P. e di tutto ciò che riguarda la movimentazione dell’Albo, eccezionalmente, devono essere trasmesse tramite PEC o Email Ordinaria ai seguenti indirizzi: – Email Ordinaria: iscrizioni@ordineavvocati.roma.it; – PEC: iscrizioni@ordineavvocatiroma.org. Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati tramite bonifico, da allegare alla domanda: IBAN IT78E0200805101000400088031, intestato a “Ordine degli Avvocati di Roma”, Unicredit – Banca di Roma, Ag. 92 PG, indicando nella causale nome e cognome, data di nascita e richiesta (ad esempio: “istanza di iscrizione registro praticanti”, “istanza di iscrizione albo avvocati”, ecc.)

COMUNICATO N.4 bis: Prosecuzione delle attività ed accesso ai servizi ed agli uffici dell’Ordine. Gli uffici del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, adeguandosi doverosamente alle misure straordinarie ed urgenti disposte dalle Autorità competenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da Covid -19, fino a venerdì 20 marzo 2020 riceveranno gli iscritti ed accetteranno atti e documenti soltanto per questioni urgenti ed indifferibili, tramite appuntamento da richiedere via PEC, nel quale si precisa la natura dell’esigenza.
Durante il periodo dell’emergenza sono comunque assicurati tutti i servizi.
Si invitano i colleghi a provvedere alle interlocuzioni non indifferibili, in via telematica e telefonica.
Gli indirizzi PEC ai quali comunicare sono i seguenti:
consiglio@ordineavvocatiroma.org – iscrizioni@ordineavvocatiroma.org – parericonciliazioni@ordineavvocatiroma.org – centrostudi@ordineavvocatiroma.org – patrociniostato@ordineavvocatiroma.org – affarigenerali@ordineavvocatiroma.org
Si prega inoltre di seguire la pagina del sito istituzionale, costantemente presidiata ed all’interno della quale sono pubblicate, in tempo reale, tutte le notizie.
Si confida nella massima collaborazione per superare insieme l’attuale situazione emergenziale.

COMUNICATO N.4: In adeguamento alle misure di cui sopra, a seguito di odierna informale interlocuzione con i Capi degli Uffici Giudiziari, di concerto con la Presidenza della Camera Penale di Roma, dell’ Associazione Nazionale Forense di Roma e dell’Associazione dei Difensori di Ufficio di Roma, si precisa che venendo disposti di ufficio i rinvii delle udienze fino al prossimo 22 marzo p.v., fino a tale data non è necessaria la presenza del difensore di ufficio in aula.
E’ invece indispensabile la presenza degli stessi nelle convalide degli arresti, comprese quelle a carico di minorenni ed alle udienze dinanzi al Gup Minori e Tribunale dei Minorenni.

COMUNICATO N.3: Sportello Informativo per i Custodi e Delegati alle Vendite Immobiliari dell’Ordine degli Avvocati di Roma é sospeso fino al 31.03.2020

COMUNICATO N.2:  La FONDAZIONE ORGANISMO DI MEDIAZIONE FORENSE DI ROMA per contrastare l’emergenza edipemiologica le Mediazioni programmate fino al 6 aprile sono tutte differite a nuova data che sarà comunicata alle parti ed ai Mediatori.
➡Dalla data di oggi fino alla data del 23 marzo 2020, si prega di depositare esclusivamente in via telematica le mediazioni più urgenti (delegate e condominiali) e di attendere, ove possibile, il termine del 23 marzo per i depositi delle altre mediazioni.
➡Come data di deposito delle istanze resta valida la data e l’ora di trasmissione delle PEC.
➡Resta inteso che le date e gli orari di rinvio saranno comunque soggetti a possibili slittamenti/variazioni derivanti da nuovi ed eventuali provvedimenti vincolanti da parte delle Autorità sanitarie e delle Istituzioni competenti.

COMUNICATO N.1: Si comunica che l’Organismo di Mediazione Familiare dell’Ordine degli Avvocati di Roma ha sospeso l’operatività dello Sportello Informativo e gli incontri con gli utenti fino al 31.03.2020