Menu Completo
Cerca
Generic filters
Filtra per
downloads
convenzioni
modulistica

Cassa Forense – estensione polizza assicurativa

A+ A-

 

 

 

Rinnovo polizza sanitaria anno 2013: novità polizza integrativa

Per la terza annualità assicurativa (1/1/2013 – 31/12/2013) della polizza sanitaria di base per “grandi interventi chirurgici e gravi eventi morbosi”, garantita a tutti gli iscritti di Cassa Forense, è stato fissato al 28/2/2013 il termine per estendere al nucleo familiare la medesima garanzia assicurativa.

Cassa Forense, per l’annualità 2013, ha, inoltre, sottoscritto, a seguito di procedura competitiva di offerta, con Unisalute una convenzione per la polizza sanitaria integrativa. Tale nuova garanzia assicurativa, alla quale potranno volontariamente aderire gli iscritti, i pensionati non iscritti, i superstiti di avvocato ed i loro familiari (coniuge, convivente more uxorio e figli) entro il 28/2/2013, è complementare alla polizza sanitaria di base, di cui già beneficiano, in forma gratuita ed automatica, tutti gli iscritti Cassa.

La polizza sanitaria integrativa, valida esclusivamente per l’anno 2013, secondo lo specifico piano sanitario prevede il rimborso delle spese sanitarie sostenute per ricoveri per interventi chirurgici non compresi nella garanzia di base, per ricoveri senza intervento, interventi ambulatoriali, parto, alta diagnostica, visite specialistiche.
L’adesione ai due piani assicurativi deve essere effettuata utilizzando gli appositi moduli (per gli
iscritti e per i pensionati non iscritti/superstiti) disponibili nell’area dedicata alle “convenzioni – polizza sanitaria“, ove è possibile verificare anche le condizioni complete dei piani sanitari stessi.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde di Unisalute 800.016.697 (lun-gio 9-18, ven 8,30-13,30) oppure il Servizio Assistenza e Servizi Avvocatura al n. 06.36205000 (lun-ven 9-13).

F.to
Il Presidente
Avv. Alberto Bagnoli

 

 

 

 

  

 

POLIZZA BASE “GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI E GRAVI EVENTI MORBOSI”

Si comunica che per la terza annualità assicurativa (1/1/2013 – 31/12/2013), Unisalute, d’accordo con Cassa Forense, ha fissato al 28/2/2013 il termine ultimo per consentire agli iscritti la possibilità di rinnovare ed estendere al nucleo familiare i benefici della polizza sanitaria collettiva “Grandi Interventi Chirurgici e Gravi Eventi Morbosi”.

La Polizza, operativa per il triennio dall’ 1/1/2011 al 31/12/2013, è gratuita e automatica per gli Avvocati, Praticanti e Pensionati iscritti a Cassa Forense.

Ciascun Assicurato, iscritto o pensionato iscritto, potrà, inoltre, a proprie spese e su base volontaria, rinnovare l’estensione o estendere ex-novo la copertura assicurativa all’intero nucleo familiare (coniuge non divorziato, anche con residenza diversa e fino ad anni 90, convivente “more uxorio” fino ad anni 90, i figli conviventi e i figli non conviventi fino ad anni 26 se studenti o per i quali vi è l’obbligo di mantenimento nonché tutti gli altri familiari conviventi risultanti dallo stato di famiglia dell’iscritto), previo pagamento, tramite bonifico bancario, di un premio annuo per ciascun componente di € 130,00, utilizzando l’apposito modulo stampabile dal sito internet della Cassa www.cassaforense.it

Si ricorda che l’adesione facoltativa alla copertura assicurativa, con premio a proprio carico, è possibile anche per i Pensionati della Cassa Forense non iscritti e i Superstiti (titolari di pensione indiretta o di reversibilità di Avvocati iscritti alla Cassa, con limite di età fissato a 90 anni) nonchè per i rispettivi nuclei familiari, al medesimo costo di € 130,00 pro capite annui, compilando l’apposito modulo stampabile dal sito internet della Cassa www.cassaforense.it

F.to
Il Presidente
Avv. Alberto Bagnoli

 


Fonte: Affari generali